lunedì 21 febbraio 2011

ELETTROFOSCARI 2: Hardware hacking. Laboratorio per la costruzione di strumenti musicali elettronici.




Dopo l’esperienza dell’anno passato, ELETTROFOSCARI propone, per l’anno 2011, un laboratorio intensivo dedicato allo scassinamento creativo e alla costruzione di circuiti elettronici ricavati da materiale riciclato e componenti elementari a basso costo.
Il laboratorio, curato da Nicolas Collins dell’Art Institute di Chicago e organizzato dall’Università Ca’ Foscari nell’ambito di MusiCaFoscari, è rivolto agli studenti degli atenei veneziani.
Collins offrirà agli studenti la possibilità di creare, sotto la propria guida, degli oggetti sonori da suonare ed esporre durante una performance/concerto conclusivo.

Non è richiesta alcuna particolare conoscenza di elettrotecnica o di musica.

È consigliata, ma non indispensabile, la conoscenza del volume di Nicolas Collins Handmade Electronic Music, Routledge 2009.

Ogni partecipante dovrà portare con sé alcuni attrezzi e oggetti di facile reperibilità il cui elenco verrà comunicato in seguito all’iscrizione.
Docenti: Nicolas Collins, con l’assistenza di Veniero Rizzardi

Iscrizioni: a partire dal 14 febbraio

Gli studenti dovranno inviare all’indirizzo elettrofoscari@unive.it una mail specificando e motivando il più possibile il desiderio di partecipazione. A parità di punteggio, verrà data precedenza a coloro che per primi invieranno la mail.

Calendario del laboratorio:

Mercoledì 23 febbraio: dalle 18:00 alle 22:00
Giovedì 24 febbraio: idem
Venerdì 25 febbraio: idem
Sabato 26 febbraio: dalle 10 alle 13 e dalle 14:30 alle 20:00
Domenica 27 febbraio: dalle 10:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 23:00 con installazione/performance conclusiva

Info e ascolti:
http://www.nicolascollins.com/look.htm
Posta un commento