lunedì 23 maggio 2011

GRONDONA PLAYS J. S. BACH 27 maggio Feltrinelli Milano


GRONDONA PLAYS J. S. BACH
Venerdì 27 maggio alle ore 18h30
Feltrinelli di Piazza Piemonte - Milano

Interviene Andrea Bedetti

Stefano Grondona eseguirà dal vivo alcuni brani del CD
Stefano Grondona chitarra
Johann Sebastian BACH (1685-1750)
Toccata in E minor BWV 914
Prélude in D minor BWV 999
Fuga del Signore Bach in A minor BWV 1000
Preludio Fuga Allegro in E flat major BWV 998
16 Pieces from the ‘Notenbüchlein für Anna Magdalena Bach’
Aria in G major BWV 988.1 (Goldberg Variations)

Stradivarius è lieta di invitare alla presentazione del CD Primo CD di Stefano Grondona interamente dedicato a J. S. Bach, contenente trascrizioni per chitarra di pagine celeberrime quali il Preludio in Do maggiore dal Clavicembalo Ben Temperato (Libro I), l’Aria dalle Variazioni Goldberg e Il Preludio in Re minore BWV 999, cui si aggiungono due brani originariamente scritti per liuto: il Peludio Fuga Allegro in Mi bemolle minore BWV 998 e la Fuga in La minore BWV 1000.
Disco del mese per Amadeus, scrive Marco Riboni:
“... Il tutto è felicemente coniugato con una cantabilità intensa e appassionata che sottende un pensiero musicale sempre solido e rigoroso: pienamente bachiano, insomma. L’impiego di due splendide chitarre di Antonio de Torres (SE 111, SE 107, entrambe del 1887) suggella nel migliore dei modi un CD da incorniciare.”

Stefano Grondona è stato insignito lo scorso 27 aprile a Barcellona della Creu de Sant Jordi, massima onorificenza culturale catalana “per la sua attività concertistica e di docente che lo hanno consacrato nel panorama internazionale. [...]
La sua opera discografica ed i suoi saggi definiscono una immagine innovativa della chitarra catalana nell’epoca del Modernismo e recuperano la figura del musico Miguel Llobet.”
Un’occasione imperdibile per incontrare il Maestro dal vivo.

Posta un commento