giovedì 26 gennaio 2012

“Deep Listening”: incontro con Pauline Oliveros + performance dell’ensemble Elettrofoscari.




“Deep Listening”: incontro con Pauline Oliveros + performance dell’ensemble Elettrofoscari.
Venerdì 27 gennaio 2012, alle ore 19, presso l’Auditorium Santa Margherita.

Pauline Oliveros, 80 anni tra qualche mese e da qualche tempo in residenza a Venezia, ospite della Emily Harvey Foundation, è la protagonista del primo incontro del 2012, organizzato dal progetto MusiCaFoscari. La compositrice parlerà della sua musica, e delle sue esperienze. Nell’occasione l’ensemble Elettrofoscari eseguirà due sue composizioni.


Pauline Oliveros è una delle figure carismatiche della musica contemporanea, è stata una delle protagoniste dalla straordinaria stagione musicale californiana degli anni 60, insieme a Terry Riley, Morton Subotnick, Ramon Sender. Da molti anni Oliveros è impegnata nello sviluppo di quello che chiama ‘ascolto profondo’, una pratica musicale fondata da una parte sull’improvvisazione, e dall’altra sull’esplorazione delle pieghe più nascoste delle esperienze sonore quotidiane. Da questo è nata la Deep Listening Band, un gruppo che suona interagendo con le risonanze e le impronte sonore di un luogo specifico.
Già direttrice del San Francisco Tape Music Center, ha insegnato in varie Università americane, ha ideato e sviluppato strumenti musicali elettroacustici, organizzato ensemble, formalizzato teorie, continuando sempre a esibirsi in performance improvvisate con la sua fisarmonica.

Info e ascolti:

http://paulineoliveros.us/

http://electronicgirls.blogspot.com/2010/01/pauline-oliveros-1932.html

L'ingresso è gratuito.
Posta un commento