martedì 21 settembre 2010

fra letteratura, musica e videoarte VOCIFERAZIONI


fra letteratura, musica e videoarte
VOCIFERAZIONI

"E adesso ti avverto, io, che io smetto di vociferare, tra un momento.”
(Edoardo Sanguineti)


Venerdì 24 settembre 2010 - ore 21
Sabato 25 settembre 2010 - ore 10 (riservato agli studenti delle scuole superiori)
Auditorium del Conservatorio di Riva del Garda

Per Edoardo Sanguineti

Lo spettacolo presenta la serie di 21 ottave in endecasillabi a rima baciata scritte da Edoardo Sanguineti nel 1982 per l’Apocalisse del pittore Enrico Baj. In questo grandioso Alfabeto apocalittico ogni poesia è composta solo di parole che iniziano con la lettera dell’alfabeto scelta. Tale costrizione linguistica porta l’immaginazione a creare, a inventare, contaminare, in una formula di divertissement, di gioco poetico, che rivela una precisa attenzione problematica al significato fondamentale delle parole.
Seguendo gli spettacolari effetti visivi e uditivi della sequenza, l'opera è stata musicata da Nicola Straffelini, che ha scritto 21 quadri musicali a commento delle poesie, concepiti come preludio o postludio o accompagnamento alle letture.
La ripresa di questo spettacolo era programmata, come concordato con l’autore, per quando Edoardo Sanguineti avesse avuto modo di regalargli la sua voce. Il destino ha deciso diversamente. Si è persa questa opportunità per la recente scomparsa del poeta genovese, ma l’evento ha guadagnato le lettere che i suoi amici hanno voluto dedicargli.
Gli artisti coinvolti hanno aggiunto i loro testi e le loro musiche a una serata che vuole essere speciale per un poeta cui Vociferazioni non deve solo il nome, ma tanto della sua concezione artistica.

Alfabeto Apocalittico
di Edoardo Sanguineti

musiche di Nicola Straffelini
immagini realizzate dagli studenti
dell’Istituto Vittoria di Trento
regia immagini e video Michela Eccli

Le lettere degli amici

J di Pier Giorgio Rauzi
musica di Claudio Rastelli

K di Lello Voce
musica di Alessandro Giannotti

W di Giuseppe Caliceti
musica di Giovanni Fiorini

X di Nanni Balestrini
musica di Maurizio Zanotti

Y di Tommaso Ottonieri
musica di Mario Pagotto

voce recitante
Clara Lotti

violino, anche elettrico
Sergio La Vaccara

chitarra, anche elettrica
Mauro Tonolli
Posta un commento