lunedì 13 settembre 2010

Scott Johnson, biografia


(Madison, WI, 1952) compositore americano noto per il suo uso pionieristico del campionamento delle voci parlate come fonte di melodie musicali. Nel 1975, dopo aver studiato musica e visual arts all'Università del Wisconsin, si è trasferito a New York, dove è diventato molto attivo nella scena musicale cittadina come chitarrista elettrico ec ompositore. Con John Somebody del 1978 per chitarra elettrica e voce registrata è stato uno dei primi compositori ad includere elementi della musica rock nelle composizioni classiche ed è stato il primo a generare elementi melodici da parole campionate, procedimento che ha avuto poi una larga influenza su molti compositori tra cui Steve Reich. Scott Johnson ha ricevuto diverse commissioni da artisti tra i quali il Kronos Quartet e l'orchestra da camera diSaint Paul. Vive a New York.


Posta un commento