domenica 12 dicembre 2010

Frank Martin, Quatre pièces brèves (Leonardo De Marchi)

1 commento:

alessandro ha detto...

Frank Martin é stato uno dei musicisti europei più interessanti del 900; tanti anni fa, dopo aver ascoltato un suo concerto per pianoforte alla cara vecchia filodiffusione, ho acquistato ogni cosa mi passasse per le mani sia in vinile che in cd: musica da camera, orchestrale, corale ecc. Ogni suo lavoro possiede un originale tratto distintivo e un'espressività che riesce sempre a catturare l'anima dell'ascoltatore. Purtroppo é un autore ancora poco conosciuto rispetto la mole della sua opera.
Non conoscevo questo brano ma ho avuto un'ulteriore conferma delle sue doti di compositore versatile e modernissimo (ottima anche l'interpretazione).