lunedì 14 marzo 2011

Silvia Cignoli: Biografia


È nata a Milano nel 1985. Frequenta l’ Accademia Internazionale della Musica di Milano (ex scuola civica) e nel 2008, sotto la guida dell’ insegnante Paola Coppi, si diploma brillantemente come privatista al Conservatorio G. Verdi di Milano.

Attualmente frequenta il Master of Arts in Music Performance al Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano sotto la guida di Massimo Laura.

L’interesse per la musica contemporanea la spinge ad entrare tra il 2006 e il 2008 nell’ensemble dell’IRMus (Istituto di Ricerca Musicale) dell’ Accademia Internazionale della Musica diretto dal maestro Renato Rivolta.

Attualmente frequenta, presso l’ IRMus, il corso di chitarra elettrica per la musica contemporanea sotto la guida di Francesco Zago.

È la dedicataria del brano “Fuoco Pallido” per chitarra classica ed elettronica di Francesco Zago e del brano “Nightly” per chitarra amplificata di Andrea Tremolada, premiato al concorso di composizione G. Petrassi indetto dal conservatorio di Santa Cecilia a Roma.

Nel 2010 è vincitrice del Premio Speciale Novecento per l’interpretazione di un brano contemporaneo al Concorso Luigi Nono di Venaria Reale con “Nightly” di Andrea Tremolada.

Nel 2009 e nel 2010 ha preso parte a concerti diretti da Francesco Bossaglia, Arturo Tamayo e Omar Zoboli presso la Radio della Svizzera Italiana per la prestigiosa stagione “Novecento e Presente” indetta da Piergiorgio Bernasconi.

Nel 2010 collabora con l’Ensemble Laboratorium presso il Conservatorio della Svizzera Italiana e prende parte al festival di musiche contemporanee orientali Wasabi suonando un brano di nuova composizione di Gabrielle Brunner.

Ha partecipato attivamente a diversi corsi e masterclasses di perfezionamento sul repertorio dell’Ottocento, sul Tango, sulla musica antica, su quella contemporanea e sull’improvvisazione con i Maestri Maccari e Pugliese, Javier Pèrez Forte, Massimo Lonardi, Elena Càsoli, Arturo Tallini, Sharon Isbin, Aldo Minella. Ha partecipato ai corsi estivi di Montemonaco “Dalla musica al gesto, alla musica” tenuti dai maestri Arturo Tallini e Giuseppe Pepicelli vincendo un concerto in qualità di migliore allieva e a quelli tenuti da Paola Coppi, Agostina Mari, Vittorio Casagrande, Enea Leone, Roberto Masala.

Ha partecipato dal 2008 ad alcuni concorsi per la categoria concertisti senza limiti di età, classificandosi sempre fra i primi posti: nel 2008 al concorso Rocco Peruggini di Locate Triulzi (MI); nel 2009 al concorso Rospigliosi di Lamporecchio (PT), al concorso Roberto Pinciroli a Pavia e al concorso Città di Voghera (PV).

Partecipa a diversi eventi culturali a Milano come i “Break in musica” allestiti nelle piazze milanesi, ha suonato durante la mostra espositiva di Juan Mirò presso la fondazione Mazzotta, all’Università Statale di Milano e all’Accademia Internazionale della Musica per la rassegna “Notturni in Villa”, nonché in numerosi auditori; si è esibita a Londra presso la Mary Queen University, in varie località ticinesi della Svizzera e in Italia a Milano, Maccagno (VA) , Varese, Montemonaco (AP), Sant’Albano (PV).

Tra il 2003 e 2004 è stata membro dell’Orchestra di chitarre Centocorde diretta da Guido Muneratto.

Collabora dal 2006 con l’Atelier Chitarristico Laudense, per il quale ha tenuto più volte concerti a Lodi e località limitrofe in qualità di solista, anche all’interno dell’importante stagione concertistica.

E’ insegnante di chitarra dal 2005 e attualmente insegna in due scuole di musica a Milano.

http://www.myspace.com/silviacignoli
http://www.youtube.com/user/silviacignoli85?feature=mhum
http://www.antiliaduo.com/

Posta un commento